CBD PER COMBATTERE L’ANSIA

Resto affascinata da come sia facile conoscere. L’informazione e la curiosità stanno alla base di tutto. Così, da Counselor in formazione, ho voluto saperne di più in merito alla relazione tra stress e assunzione di olio CBD. Sappiamo quanto i ritmi frenetici ci portino ad essere sempre più stressati e nervosi, fino a soffrire di gravi patologie ansiose. L’olio al CBD può essere una valida alternativa naturale ai farmaci, poichè agisce stimolando il sistema Endocannabinoide già presente nel nostro corpo, a favorire il rilascio di SEROTONINA, che sappiamo essere il neurotrasmettitore regolatore del buonumore e delle emozioni. Non ha controindicazioni e favorisce il rilassamento, la calma e riduce lo stress psicofisico. Dunque è possibile ridurre lo stress e l’ansia attraverso l’assunzione dell’olio al CBD, il quale non contiene sostanze psicoattive e attivanti, bensì aiuta il Benessere e una attenzione particolare la rivolge ai cicli sonno-veglia in quanto può aiutare molto chi soffre di insonnia.

Tutto questo attraverso una sostanza naturale, vegetale. È dunque fattibile abbattere il tabù sociale e informarsi sulle proprietà benefiche di queste sostanze ? Io credo di sì. Solo la conoscenza ci può aiutare.

Elisa.
TEAM LUSH-TREE